top of page

06

AMICORTI IFF PRESS

AmiCorti IFF ritorna con la sesta edizione! 24 - 28 giugno dalla Piattaforma AmiCorti  29 giugno 2024 in presenza Festeggiamo i vincitori di questa edizione!! ​ ​

"Il festival internazionale del cinema AmiCorti è un evento globale che celebra l'arte del cinema. Riunisce registi, attori e appassionati di cinema da tutto il mondo. Dalle anteprime sul tappeto rosso alle sessioni Q con i registi, è un'esperienza indimenticabile".

I FINALISTI 2024

Bordovasca, Giuseppe Zampella (Italia)

Bubbles, Meri Dishnica (Italia)

Memoria di un dolore, Ciro Tomaiouli (Italia)

Paesaggio interno, Federico Allocca (Italia)

Panni sporchi, Riccardo Chiarini (Italia)

Orecchio bucato, Alan Yammin, Ben Tull (Stati Uniti d'America)

Al chiaro di luna, Richard J. Moir (Regno Unito)

Kazhal, Ali Azhari (Iran)

Megaville after-hour, Tim Cürlis, Christian Skibinski (Germania)

L'ultimo nitrito di un cavallo..., Mahdie Mahmmadi (Iran)

Il cane dall'occhio nero, Alessandro Ciro Zolfanelli (Italia)

Vespa Elettra, Wasan Hayajneh (Stati Uniti d'America)

Leo e il miracolo di Natale, Cristian Rubini (Italia)

Alla ricerca dell'utopia, Sotiris Petridis (Grecia) 

L'altro, Negah Sohrabi (Iran)

7600, Behrooz Bagheri (Iran)

Vicolo cieco, Saba Kazemi (Iran)

Glassmates, Sharavana Shakthi (India)

Ho perso - Giulia ventisette, Simone Grazzi (Italia)

Non vedo la luce, May Ze (Israele)

Zombie, Lisa Margot Spencer (Stati Uniti d'America)

Conta su di noi, Marianna Peci (Regno Unito)

Non piangere, Niccolò Corti (Italia)

Non dimenticare, Carmen Longo (Italia)

Il piccolo diario, Samuele Filippi (Italia)

Luzinete, Carla Di Bonito (Regno Unito)

6TH EDITIONAMICORTI IFF24 - 29 JUNE 2024

AmiCorti IFF ritorna con la sesta edizione! 

24 - 28 giugno dalla Piattaforma AmiCorti

29 giugno 2024 in presenza.

Festeggiamo i vincitori di questa edizione!! ​
 

Peveragno, 17 giugno 2024

 

La sesta edizione del festival cinematografico internazionale AmiCorti IFF inizia lunedì 24 in Italia, Piemonte ai piedi della Bisalta, e si concluderà sabato 29 giugno, sopratutto, con l'assegnazione della Fragola d'Oro, il prestigioso premio per il cinema internazionale. 

E’ stato detto che questa edizione sarà molto interessante: per i film in concorso e fuori concorso, ma anche perché alla cerimonia di premiazione verrà consegnata all'attrice iraniana Fatemeh Simin Motamed Arya (62 anni) il Premio Fragola d'Oro alla carriera, che quest'anno presiede la giuria internazionale.

Nel 2020, Simin Motamed Aria è stata nominata "Ambasciatrice della salute mentale" dall'Associazione scientifica iraniana degli psichiatri e dalla Cattedra di educazione sanitaria dell'UNESCO. Attivista e sostenitore dell'Associazione iraniana per l'autismo e dell'organizzazione benefica Behnam Daheshpour. È un membro attivo e sostenitore della Mahak Society per sostenere i bambini malati di cancro e la più grande organizzazione di beneficenza in Iran. Simin ha deciso di abbracciare la missione di AmiCorti di contribuire alla cultura cinematografica dando voce alle questioni sociali, sottolineando il vero significato di questo festival ai piedi della Bisalta.

NO ALLA GUERRA | NO ALLA VIOLENZA DI GENERE I NO AL BULLISMO | NO ALLE DISUGUAGLIANZE

SI ALLA PACE | SÌ ALL'AMORE E AL RISPETTO PER IL NOSTRO PIANETA I SI AL SOSTEGNO SOCIALE​

6 SEZIONI IN CONCORSO

 

  • 5 CORTOMETRAGGI ITALIANI 

  • 5 CORTI INTERNAZIONALI

  • 5 CORTOMETRAGGI D’ANIMAZIONE

  • 5 CORTI SU TEMI SOCIALI

  • 3 FILM IN PRIMA MONDIALE

  • 3 VIDEOCLIP INTERNAZIONALI

  • 70 FILM IN PROIEZIONI

 

Oltre alle 26 opere cinematografiche presenti in Nomination, in questa sesta edizione faremo il giro del mondo con la proiezione di 44 cortometraggi che ci regaleranno infinite emozioni.

9 GIURATI DAL MONDO DEL CINEMA INTERNAZIONALE

I membri della Giuria Internazionale sono 9: Attrici e Attori, Registi e Produttori, Donne e Uomini. Illustri esperti del settore che arricchiranno questa edizione con la loro presenza e infinite sorprese.

IL MAGICO SPECCHIO DEL CINEMA SOCIALE

Lo Specchio Magico del Cinema Sociale è un potente strumento che può aiutarci a riflettere sul mondo che ci circonda. Attraverso la lente del film, possiamo esplorare importanti questioni sociali e acquisire una comprensione più profonda dell’esperienza umana. Che tu sia un regista, un appassionato di cinema o semplicemente qualcuno che desidera interagire con il mondo in modo significativo, lo Specchio Magico del Cinema Sociale di AmiCorti IFF è una risorsa preziosa che può aiutarti a fare proprio questo.

La nostra associazione di promozione sociale no-profit è orgogliosa di presentare al pubblico dal 24 al 28 giugno in formato digitale, raggiungendo le poltrone di casa loro. Per poi attendervi il 29 giugno per apprezzare le due anteprime mondiali di:  Lo scatto della natura e All'improvviso due cortometraggi prodotti dalla nostra associazione, regalandovi un'immensità di emozioni.

IL GRUPPO

Il team professionale e altamente preparato, amante del cinema e dell'arte, del festival internazionale AmiCorti dà il benvenuto al nostro evento annuale! 

Siamo entusiasti di mostrare i migliori film da tutto il mondo e di fornire una piattaforma ai registi per condividere le loro storie. 

“Il festival internazionale del cinema AmiCorti è un evento globale che celebra l'arte del cinema. Riunisce registi, attori e appassionati di cinema da tutto il mondo. Dalle anteprime sul tappeto rosso alle 6 sessioni  con i registi, è un'esperienza indimenticabile”.

 

Unione Monregalese
L
'UM

“Amicorti” si sposta a Chiusa di Pesio

Il festival del Cortometraggio, nato a Peveragno, cambia location: l'edizione 2023 sarà ospitata nella struttura dell'Ente Parco Alpi MArittime di Chiusa di Pesio

1 /

AMONG A THOUSAND

REASONS, RIGHT ONE CERTAINLY MAKES YOU UNDERSTAND WHY TO ORGANIZE A FILM FESTIVAL

AMICORTI IFF 22

I Festival danno la possibilità alle persone del cinema di trovarsi in un posto che, forse non hanno mai visto prima, danno la possibilità di conoscere persone che non hanno mai incontrato prima! Li unisce solo un obiettivo, l'Amore per il cinema e il film! Partendo da questo Punto, il Mondo si rende migliore e capiamo che siamo simili, proviamo gli stessi sentimenti, le stesse emozioni, abbiamo gli stessi desideri ed un unico obiettivo da raggiungere:

Un Mondo Migliore!!

Erano attori e registi da diverse parti del mondo: Iran, America, Italia...

Cinema, Festival, Linguaggio Filmico e gli Effetti che crea!

Uniti alla quarta edizionedi AmiCorti IFF al Formont s.c.a.r.l.s di Peveragno (CN) in Italia, al Villaggio Cinema, hanno alloggiato a Lurisia (CN), hanno visitato Mondovì (CN), sono andati a Torino (TO) e poi...

Vi presentiamo quest'anno in prima mondiale il vero effetto del Festival cinematografico internazionale AmiCorti IFF, attraverso il cortometraggio "Colorato", diretto da Milad Mansouri e interpretato dall'attore coprotagonista Nominato agli Oscar 2021 per Feelling Through, diretto da Doug Roland, Steven Prescod.

Per la prima volta, per il pubblico di AmiCorti, per la Stampa, per l'Industria Cinematografica, in Anteprima Mondiale "Colorato" - la vita all'AmiCorti vista da un'altra angolazione!

“Il cortometraggio è stato girato nelle pause delle proiezioni dei film, e degli eventi della quarta edizione di AmiCorti IFF 2022, provincia di Cuneo Italia”.

Questo è AmiCorti, una grande famiglia che sognano di rendere il pianeta un posto Migliore!

COLORATO

Steven Prescod in COLORATO diretto da Milad Mansouri, 2022,coprodotto Milad Mansouri e Ntrita Rossi, direttore artistico AmiCorti IFF. Anteprima Mondiale a Chiusa di Pesio (CN) alla 5^ di

AmiCorti IFF 20.06 - 25.06 2023

La quinta edizione di AmiCorti International Film Festival si svolgerà nella struttura del Parco Alpi Marittime di Chiusa di Pesio dal 20 al 25 giugno prossimi. 300 film candidati, 6 sezioni in concorso, 45 opere nominate che saranno visionati dalla giuria artistica, giuria Young, giuria Pubblico e la giuria SNCCI di AFIC.

“70 Paesi con l’Italia in primis, ci racconteranno tante storie, ci faranno ridere, piangere, ci emozioneranno, ci stupiranno con le nuove tecnologie, ma soprattutto attraverso i loro film ci regaleranno la conoscenza di molte culture toccate da vicino. Comprenderemo meglio il mondo nuovo dei giovani e i mutamenti che invadono la nostra esistenza e staremmo a fianco alle persone che ormai, trasportando un bagaglio storico vissuto. AmiCorti IFF in questa quinta edizione vi darà la possibilità di conoscere la Valle Pesio con le sue bellezze e la sua storia intrattenendovi nei Schermi del cinema a 360°. Una straordinaria Giuria Artistica internazionale che, ormai si sta dedicando alla visioni di queste opere da casa per poi di seguito decretare i vincitori”, si legge in una nota.
“AmiCorti IFF, racconta la direttrice artistica Ntrita Rossi, è nato con il preciso scopo di diffondere la cultura cinematografica internazionale. Diventare il bacino dell’educazione, promozione, sviluppo sociale, turistico ed economico dei comuni piccoli, per dare l’opportunità alle nuove generazioni di conoscere questo settore magico, misterioso, creativo e dare sfogo alle loro idee e alle loro emozioni e perché no, trovare l’ispirazioni per creare con le loro passioni anche la possibilità occupazionale. Il cinema ci regala conoscenze oltre che emozioni. Viaggiamo per il mondo attraverso lo schermo e promoviamo i nostri territori e la nostra cultura durante gli eventi e le manifestazioni. Con il cinema di AmiCorti difendiamo i valori e evidenziamo le difficoltà sociali e le disuguaglianze. Diamo voce ai deboli e allunghiamo la mano a chi si sente solo e disagiato. AmiCorti è: Arte Sociale, Arte Solidale, Arte con dei Valori, ma soprattutto, AmiCorti è Educazione! Anche se è stato un anno faticoso quello passato per il festival, noi tutti i membri organizzatori, continuiamo determinati a diffondere la cultura cinematografica e dare vita ai meravigliosi territori di Valle Pesio, piccoli ma con delle numerosi proposte meravigliose per tutti gli appassionati di cinema e non”.

Unione Monregalese

Nuova location per il festival dei cortometraggi fondato e diretto da Ntrita Rossi la cui edizione 2023 si svolgerà nella struttura del Parco Alpi Marittime

La quinta edizione di AmiCorti International Film Festival si svolgerà nella struttura del Parco Alpi Marittime di Chiusa di Pesio dal 20 al 25 giugnoprossimi. 300 film candidati, 6 sezioni in concorso, 45 opere nominate che saranno visionati dalla giuria artistica, giuria Young, giuria Pubblico e la giuria SNCCI di AFIC.

“70 Paesi con l’Italia in primis, ci racconteranno tante storie, ci faranno ridere, piangere, ci emozioneranno, ci stupiranno con le nuove tecnologie, ma soprattutto attraverso i loro film ci regaleranno la conoscenza di molte culture toccate da  vicino. Comprenderemo meglio il mondo nuovo dei giovani e i mutamenti che invadono la nostra esistenza e staremmo a fianco alle persone che ormai, trasportando un bagaglio storico vissuto. AmiCorti IFF in questa quinta edizione vi darà la possibilità di conoscere la Valle Pesio con le sue bellezze e la sua storia intrattenendovi nei Schermi del cinema a 360°. Una straordinaria Giuria Artistica internazionale che, ormai si sta dedicando alla visioni di queste opere da casa per poi di seguito decretare i vincitori”, si legge in una nota.

“AmiCorti IFF, racconta la direttrice artistica Ntrita Rossi, è nato con il preciso scopo di diffondere la cultura cinematografica internazionale. Diventare il bacino dell’educazione, promozione, sviluppo sociale, turistico ed economico dei comuni piccoli, per dare l’opportunità alle nuove generazioni di conoscere questo settore magico, misterioso, creativo e dare sfogo alle loro idee e alle loro emozioni e perché no, trovare l’ispirazioni per creare con le loro passioni anche la possibilità occupazionale. Il cinema ci regala conoscenze oltre che emozioni. Viaggiamo per il mondo attraverso lo schermo e promoviamo i nostri territori e la nostra cultura durante gli eventi e le manifestazioni. Con il cinema di AmiCorti difendiamo i valori e evidenziamo le difficoltà sociali e le disuguaglianze. Diamo voce ai deboli e allunghiamo la mano a chi si sente solo e disagiato. AmiCorti è: Arte Sociale, Arte Solidale, Arte con dei Valori, ma soprattutto, AmiCorti è Educazione! Anche se è stato un anno faticoso quello passato per il festival, noi tutti i membri organizzatori, continuiamo determinati a diffondere la cultura cinematografica e dare vita ai meravigliosi territori di Valle Pesio, piccoli ma con delle numerosi proposte  meravigliose per tutti gli appassionati di cinema e non”.

Cuneo 24

bottom of page